eventi sul territorio

bioetica

Alla ricerca dell’identità perduta

Noto • 16-18 ottobre 2014

Il V Convegno Internazionale di Bioetica “Alla ricerca dell’identità perduta: dal corpo all’immagine, dalla politica alla clinica. Quali confini?”, organizzato dalla Diocesi di Noto il 16-18 ottobre 2014 al Seminario Vescovile, rappresenta l’occasione per una riflessione sulle implicazioni di carattere antropologico delle questioni riguardanti oggi la bioetica. Di fronte allo smantellamento morale che la ricerca scientifica e le biotecnologie hanno oggi progressivamente operato sul versante della corporeità umana e della sua valenza identitaria, il fermo interrogativo della storia del pensiero su chi è l’uomo e in modo specifico quale valenza di senso abbia il corpo umano e la sua identità s’impone in modo sempre più pressante.

Il Convegno si rivolge in modo particolare ai medici, agli infermieri, ai giuristi, agli insegnanti, agli assistenti sociali, agli educatori, che intendono acquisire nella loro attività professionale e lavorativa una maggiore sensibilità verso le questioni bioetiche.

Fra le relazioni in programma anche la lectio magistralis di mons. Antonio Staglianò, del Vescovo di Noto, dal titolo “L’esperienza cristiana interroga l’identità dell’humanum”, venerdì 17 ottobre alle ore 9 nella Cattedrale di Noto.

» Programma
» Sito web
» Speciale sul Convegno, La Vita diocesana, inserto n. 10 del n. 18 del 9 Novembre 2014