sussidi

come cantare in terra straniera

Come cantare in terra straniera

di Emanuele Andreuccetti

Come cantare in terra straniera è un sussidio catechistico per giovani, coppie, famiglie, elaborato da Emanuele Andreuccetti a partire dalle “cinque vie” della Traccia di Firenze 2015: Uscire, Annunciare, Abitare, Educare, Trasfigurare. Il sussidio è pensato come un cammino che percorre le “cinque vie” suggerite dal 5° Convegno Nazionale Ecclesiale. Cinque strade spronate da verbi che indicano un movimento da fare. Un movimento che conduce verso l’obiettivo comune: sperimentare in Gesù Cristo il nuovo umanesimo. Ogni tappa. che prende spunto dai temi del romanzo Tobias e sintetizzata dagli stessi titoli, è così strutturata: abitare (sostare nella città interiore), educare (estrarre il mondo interiore), uscire (cambiare modo di essere), annunciare (vedere nella storia), trasfigurare (dimensione della preghiera).

 

Lascia un commento

  • (non sarà pubblicato)

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture.
Anti-spam image