letture sull'umano

cop.aspx

Famiglia e nuovo umanesimo. La conquista della vulnerabilità

di Ernesto Diaco

Al dibattito del Convegno di Firenze intende partecipare anche il medico e bioeticista Raffaele Sinno con il suo Famiglia e nuovo umanesimo. La conquista della vulnerabilità, pubblicato dall’editrice PassionEducativa di Benevento. Partendo dalla complessità delle sfide a cui la famiglia oggi deve far fronte, l’autore chiede che la vita familiare sia riconosciuta non come semplice laboratorio di socialità, ma come fondamento stesso del vivere insieme. Un «nuovo progetto» di società civile non è infatti possibile se non facendo leva sull’impegno ad accettare, elaborare e superare le inevitabili sconfitte e sofferenze della vita: un passaggio, questo, che avviene proprio in famiglia, dove si matura la consapevolezza del proprio essere creatura. Ecco allora – spiega don Paolo Gentili nella presentazione del volume – «che la vulnerabilità diviene la via attraverso cui la famiglia può abitare e custodire la bellezza dell’umano: questo è il nuovo umanesimo».

da Avvenire, 18 ottobre 2015

Lascia un commento

  • (non sarà pubblicato)

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture.
Anti-spam image