umanesimo digitale

Schermata 2015-07-09 alle 12.40.00

Sui suoi passi, francescanesimo digitale

di fra Marco Bernardi

Da diversi anni, come responsabile dell’animazione della Pastorale Giovanile e Vocazionale (PGV) dei Frati Minori Cappuccini Toscani, utilizzo in modo esteso i nuovi mezzi di comunicazione sociale: da Facebbok a Twitter, Youtube, Google+, Issuu.

In particolare la creazione del blog suisuoipassi.org dedicato alla comunicazione delle informazioni concernenti le nostre attività di pastorale, è stata una scelta decisiva. Il blog ha ottenuto nel giro di poco tempo un discreto successo, mettendo a disposizione in modo immediato, non solamente le attività e le iniziative di pastorale, ma offrendo altresì commenti al Vangelo, riflessioni, catechesi, omelie video on-line, presentazioni di libri: tutto ciò che in qualche modo può essere utile per la riflessione e lo sviluppo della propria fede.

Nel blog l’utente può trovare tutte quelle informazioni riguardanti i Frati Minori Cappuccini, i nostri luoghi e come raggiungerci o contattarci, per esempio. Tutto è nato dall’esigenza di essere più vicini e dunque più facilmente raggiungibili da tutti coloro che ormai utilizzano questi nuovi mezzi di comunicazione sociale. I social networks come Facebook, per esempio, sono in realtà utilizzati come satelliti del blog principale, suisuoipassi.org; ovvero come prolungamenti e diramazioni dello stesso, per consentirne una più diffusa e immediata accessibilità. Questo avviene in maniera automatica, consentendo all’operatore di risparmiare tempo ed energie.

Il taglio che abbiamo cercato di dare è stato quello che caratterizza la nostra vita di Frati Minori Cappuccini: uno stile sobrio, semplice, ma allo stesso tempo efficace, immediato e mai polemico. Essere pertanto presenti nel web in modo chiaro, con un messaggio forte e il più possibile vicino alla realtà della nostra vita, è stata una delle nostre priorità.

L’utilizzo di mezzi amatoriali per la realizzazione di video, foto, ecc., è stato voluto proprio per mostrare un volto più reale e non artefatto o finto; oltre, ovviamente, anche per contenere i costi di realizzazione e produzione. Nel caso specifico del blog, per esempio, è stata utilizzata una piattaforma gratuita in WordPress, che garantisce una certa stabilità, garanzia di aggiornamento e compatibilità.

Chi sono gli utenti che ci seguono? Sebbene, in effetti, l’intenzione iniziale fosse quella di essere più vicini e accessibili ai giovani, nel corso degli anni l’utenza si espansa un po’ a tutte le età; abbiamo notato come esista sempre più un bisogno e una sete di trovare riflessioni, meditazioni, pensieri che aiutino a vivere la fede, a maturare, confrontarsi e informarsi correttamente. Riflessioni serie, precise e aderenti alla vita delle persone. Insomma, non essere presenti nel web tanto per esserci; ma esserci con un certo stile, intelligenza e serietà.


Schermata 2015-07-09 alle 13.23.23» Blog: www.suisuoipassi.org
» Facebook: suisuoipassi.org
» Twitter: Sui suoi passi
» Goolge+: SuisuoipassiOrg
» Youtube: suisuoipassi

1 Commento a “Sui suoi passi, francescanesimo digitale”

Lascia un commento

  • (non sarà pubblicato)

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture.
Anti-spam image