parole dell'umano

Fragilità

di Benedetta Castellini

La fragilità è il nome proprio dell’umano, il suo distintivo, la sua natura.

La fragilità è drammatica e commovente insieme, segno di debolezza e simbolo dell’uomo in quanto creatura. È povertà e ricchezza. È sgomento e bellezza. È un avversario con cui fare i conti e un sollievo nel cammino. È quel compagno di viaggio sempre fedele, che non smette mai di camminarci accanto e che cammina al fianco dei tanti umanesimi che ogni giorno incontriamo.

La fragilità è l’uomo e l’uomo è la sua fragilità. Natura umana abitata da aspirazioni divine, che deve confrontarsi con le debolezze propriamente umane. Ossimoro. Contraddizione. Rivelazione.

Lascia un commento

  • (non sarà pubblicato)

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture.
Anti-spam image