parole dell’umano

1584606807_papa20francesco20giubileo
Porta
di Chiara Giaccardi

È iniziato un anno santo, aprendo una porta. Un gesto semplice e quotidiano, che diventa straordinario proprio perché in sé è già un simbolo, che parla a tutti. E in epoca di guerra di simboli, ridotti ad armi di divisione, c’è bisogno di questa concretezza. «Basta con le larve... Continua »


LAPR0884_mediagallery-page
Guerra
di Marinella Perroni

Perché ci sono momenti in cui la parola “guerra” diventa così leggera? Viene pronunciata con tanta facilità, magari con gravità di espressione facciale e di toni vocali, ma con ostentata convinzione che sia un male necessario, una necessità sociale, una realtà che nessuno vorrebbe, ma che tutti devono invece... Continua »


Accidia
di Andrea Monda

Nel saggio del 1976 Il decennio dell’Io, Tom Wolfe osserva che dagli anni ’50 in poi l’uomo occidentale si è trovato a disposizione una quantità di tempo libero, di denaro e di possibilità come mai nel passato e questo ha generato quello scoppio dell’ipertrofia dell’Io di cui ancora oggi si vedono... Continua »


Amicizia
di Giuseppe Savagnone

Podcast Il pensiero del giorno (RadioUno, 10 febbraio 2015) Oggi la crisi dei legami vincolanti rende sempre più diffusa la condizione di “single”. Di uno, cioè, che non dipende da nessuno e da cui nessuno dipende. Il prezzo di questa autonomia assoluta, però, è la solitudine. L’idea geniale che sta dietro... Continua »


Amore
di Francesco Pesce

L’amore è l’esperienza centrale della nostra vita: come scriveva Giovanni Paolo II, «l’uomo non può vivere senza amore». Fin da piccoli, impariamo a parlare se siamo amati; da giovani siamo coinvolti e appassionati dall’amore; come padri e madri avvertiamo l’esigenza di crescere nell’amore dell’altro, uscendo dalla centratura in noi... Continua »


Amore
di Domenico Cancian

L’Amore del Padre e del Figlio, effuso nel cuore dell’uomo dallo Spirito Santo, incontrando le miserie umane si rivela misericordioso. Questo aggettivo qualifica l’amore a partire dalle viscere materne (l’ebraico rachamim evoca il grembo) e quindi l’amore “sviscerato“, istintivo e affettivo, oltre la logica razionale e misurata. I santi... Continua »


Amore
di Adriano Fabris

Ci sono parole che dicono aspetti importanti della nostra vita – esperienze, incontri, emozioni – di cui rischiamo di fraintendere o, peggio, di perdere il significato. Una di queste è la parola “amore”. L’amore, oggi, è confuso soprattutto con il desiderio e con il suo appagamento. Si parla di... Continua »


Amore
di Anna Bianco

È il destino dell’uomo e quel che da’ senso alla vita, ad ogni vita. Una vita senza amore è vuota. Questa realtà è stata percepita fin dagli albori della Storia, per cui diventava parte del dover-essere del cittadino greco e romano per la sua patria e dell’assiro per il... Continua »


Ascolto
di Tonino Ceravolo

Già nel Deuteronomio Dio viene presentato da Mosè come voce: «Il Signore vi parlò dal fuoco; voi udivate il suono delle parole ma non vedevate alcuna figura: vi era soltanto una voce» (Dt 4,12). Dio è Vox, Verbum, e la sua Parola è Parola di vita, una Parola creatrice,... Continua »


Bambino
di Barbara Baffetti

Il bambino è inteso in generale e abbastanza semplicemente, l’essere umano nelle prime fasi del suo sviluppo, temporalmente inteso tra la nascita e l’adolescenza. In verità, dare una definizione di esso, richiede molta più ricchezza e creatività, la stessa che contraddistingue l’uomo nel primo periodo della sua vita. Il... Continua »