rassegna stampa

Trasfigurare: Una fede che sia lievito, capace di trasmettere gioia
di Umberto Folena

Trasfigurare. Nervi saldi, la parola non deve incutere timore. Chi non fa esperienza concreta, quotidiana, di «trasfigurazione»? Trasfigurare significa guardare al mondo, alle persone e alle cose con gli occhi della fede. È entrare in relazione con il mistero di Cristo quando si prega, e con Cristo risorto durante... Continua »


I gruppi di lavoro
Camminare insieme? Strategie per riuscirci
di Matteo Liut

203 “tavoli” nei quali ieri a Firenze si è tenuta la discussione sulle cinque vie (uscire, abitare, annunciare, educare, trasfigurare) il quinto Convegno ecclesiale nazionale ha sicuramente offerto un esempio e una scuola di «metodo ecclesiale». Vescovi, sacerdoti, laici, religiosi, giovani e adulti, infatti, si sono seduti uno accanto... Continua »


Firenze 12-11-2015 Partecipanti e lavori  in occasione del Convegno Ecclesiale della Conferenza Episcopale Italiana Gruppi di lavoro Ph: Cristian Gennari/Siciliani
Dai laboratori le risposte per l’uomo
di Matteo Liut

È il tempo del “laboratorio”, il momento di mettere sul tavolo idee, speranze, richieste e, perché no, perplessità, dubbi, delusioni. Il lavoro dei delegati al Convegno ecclesiale nazionale di Firenze non è semplice perché «non esistono formule magiche o soluzioni precostituite» eppure tutti sono consapevoli dell’urgenza di tradurre nel... Continua »


200 tavoli di lavoro
Analisi e proposte da duecento “tavole rotonde”
di Ernesto Diaco

Tra le novità più rilevanti delle assise di Firenze anche la suddivisione in piccoli gruppi. Con l’obiettivo di favorire il dibattito e lo scambio di idee. Perché nessuna voce si perda nella grandezza dell’evento Duecento tavoli rotondi, «come quelli usati nei rinfreschi dei matrimoni» specifica l’allestitore degli spazi di... Continua »


don bledar
Le testimonianze al Papa: don Bledar Xhuli

Non ama raccontare la sua storia, don Bledar: non vuole dare l’impressione di mettersi in mostra. «Mi hanno chiesto di raccontarla davanti al Papa, non potevo non farlo. Ma solo perché credo che sia un modo per far vedere quali effetti sorprendenti possono avere l’accoglienza e la misericordia». E... Continua »


pierluigi e gabriella
Le testimonianze dal Papa: Pierluigi e Gabriella Proietti
di Francesco Ognibene

Il duro linguaggio delle storie di famiglie ferite fa il suo ingresso nel Convegno ecclesiale nazionale quando sotto la cupola col Giudizio universale del Duomo di Firenze Pierluigi e Gabriella Proietti raccontano per filo e per segno la loro vicenda di divorziati risposati. Una storia a lieto fine –... Continua »


Francesca masserelli
Le testimonianze al Papa: Francesca Masserelli
di Francesco Ognibene

La storia di Francesca Masserelli sta diventando la storia di un numero crescente di italiani: non battezzati da piccoli per scelta (o indifferenza) dei genitori, riavvicinati alla fede dalle vicende della vita e dall’amicizia di tanti, e alla fine approdati ai Sacramenti ormai da adulti, già genitori, magari proprio... Continua »


Firenze, 10 novembre 2015. Il 5° Convegno Ecclesiale Nazionale. Papa Francesco in Duomo, ascolta una testimonianza dei partecipantii.
Testimonianze di umanità

Storie di Chiesa madre che accoglie L’incontro di Papa Francesco con i delegati al Convegno Ecclesiale di Firenze a Santa Maria del Fiore è stato arricchito dalle testimonianze di una giovane donna che ha abbracciato la fede cattolica dopo il cammino neocatecumenale, di un sacerdote albanese giunto in Italia da... Continua »


Bagnasco: il Papa ci chiede di essere lievito della società
di Giacomo Gambassi

La Chiesa italiana «vuole raccogliere fino in fondo le indicazioni di papa Francesco» proposte a Firenze. E non lascerà «cadere nulla di quello che ci ha detto». L’arcivescovo di Genova e presidente della Cei, cardinale Angelo Bagnasco, visita la sala stampa del Convegno ecclesiale nazionale che vede accreditati oltre... Continua »


preghiera ecumenica sir
Il nuovo umanesimo ha anche il volto dell’unità. E sa costruire ponti
di Giovanna Pasqualin Traversa

“Uniamo le nostre intenzioni, le nostre attese, le nostre speranze nella preghiera”. Con queste parole monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, ha introdotto il canto del “Padre nostro” che questa mattina ha concluso la preghiera ecumenica presieduta dal vescovo, in apertura della quarta e penultima giornata del Convegno... Continua »