segni dell’umano

deux-jours-une-nuit-2014-jean-pierre-luc-dardenne-002
La dignità del lavoro
a cura dalla Commissione Nazionale Valutazione Film | Fondazione Ente dello Spettacolo

Emergenza lavoro, il richiamo di papa Francesco «Dove non c’è lavoro, manca la dignità! (…) È difficile avere dignità senza lavorare. (…) Lavoro vuol dire dignità, lavoro vuol dire portare il pane a casa, lavoro vuol dire amare! Per difendere questo sistema economico idolatrico si istaura la “cultura dello... Continua »


wenders
Ritorno alla vita, Everything will be fine
di Paolo Perrone

Più di ciò che racconta sullo schermo (la crisi ispirativa e affettiva di Tomas, un giovane scrittore responsabile, con la propria auto, dell’uccisione di un bimbo sulle nevi dell’Ontario canadese), il nuovo film di Wim Wenders, Ritorno alla vita, ha i suoi snodi decisivi nelle dissolvenze in nero che... Continua »



apart
Masaccio e l’umanesimo della cappella Brancacci
di Anna Delle Foglie

Masaccio, come Giotto, Michelangelo e Caravaggio è tra gli artisti che hanno tracciato un segno profondissimo dell’umano nella storia dell’arte. Tommaso di ser Giovanni, detto Masaccio nato a San Giovanni Valdarno, aveva appena venticinque anni, quando nella Basilica di Santa Maria del Carmine a Firenze, su commissione del mercante... Continua »


DSCN4072
L’arte dell’invisibile
dalla diocesi di Grosseto

Al Museo archeologico e d’arte sacra della Maremma quattro dipinti riprodotti su appositi supporti tattili potranno essere “visti” e goduti attraverso il tatto anche dai non vedenti e ipovedenti I “Santi Girolamo e Antonio abate” di Sano di Pietro (XV secolo), la “Madonna delle ciliegie” del Sassetta (XVI secolo), una... Continua »


Schermata 2015-09-24 alle 09.26.16
Antropologia del volto di Cristo
di Alessandro Rossi

Una galleria di 120 volti di Gesù nella storia della pittura per “illustrare” l’inno di Firenze 2015 Cristo, Maestro di umanità. Un commento al video realizzato dalla redazione Un montaggio pulsante, una sequenza di volti, il cui protagonista, Gesù Cristo, affiora e svanisce sempre uguale e sempre diverso. Una sequela di... Continua »


video volti
«Il tuo volto, Signore, io cerco»
di Adriano D'Aloia

Da Giotto a Dalì, da Masaccio a Van Gogh, da Michelangelo a Rouault, una «iconografia dell’umano» attraverso 120 raffigurazioni del volto di Cristo nella storia della pittura. In un nuovo video, realizzato dalla redazione digitale con la supervisione dello storico dell’arte Alessandro Rossi, le opere di altrettanti maestri dell’arte sacra di... Continua »


Bernini Cristo in meditazione
Sofferenza, meditazione, umanità
di Alessandro Rossi

Gian Lorenzo Bernini, Cristo in meditazione (già Cristo deriso), 1635 circa, olio su tela, 147 x 99,5 cm, collezione privata Unanimemente attribuito a Gian Lorenzo Bernini l’opera è un dipinto su tela databile verso il 1635 appartenente a una collezione privata. È stata esposta nel 2007 nella mostra “Bernini... Continua »


maxresdefault
Verità resilienti, contro la disumanità
di Alessandro Rossi

Regina José Galindo, La verdad, video 2013, Ciudad de Guatemala, Centro de Cultura de España Nel video che registra la performance “La verdad” (2013) l’artista guatemalteca Regina José Galindo è ripresa seduta a una scrivania mentre legge per un’ora circa pagine e pagine di testimonianze dei soprusi e delle... Continua »


Fra_Angelico_042
Trasfigurati con Lui in una mandorla di luce
di Gloria Riva

Non è un uovo quello che incornicia il Cristo trasfigurato del Beato Angelico (Trasfigurazione, affresco cella n° 6, Museo di San Marco, Firenze), ma una mandorla di luce. Chi non ha avuto occasione di notare opere in cui Dio Padre, o Cristo, o la Madonna stanno dentro una mandorla?... Continua »